Salta al contenuto
26/04/2017

Attivazione applicativo telematico GEDI per le pratiche della L. 68/99


Si informano i datori di lavoro che a decorrere dal 2 Maggio 2017 le richieste relative alle pratiche del Collocamento Mirato ai sensi della Legge 68/99 - “Norme per il diritto lavoro disabili” - dovranno essere effettuate esclusivamente in modalità telematiche utilizzando l’applicativo "GEDI-domanda", disponibile nel portale regionale all’indirizzo www.cliclavoroveneto.it/collocamento-mirato. Pertanto dal 2 Maggio sarà obbligatorio inoltrare le richieste di competenza della provincia di Rovigo esclusivamente attraverso questa procedura telematica.

L’applicativo "GEDI-domanda" consente la gestione delle seguenti pratiche:
- Richiesta di Nulla osta
- Richiesta di Computabilità lavoratore dipendente
- Richiesta di Sospensione degli obblighi
- Richiesta di Esonero parziale
- Richiesta di Convenzione di programma
- Richiesta di Proroga di Convenzione di programma
- Verifica Ottemperanza

I soggetti già in possesso delle credenziali (nome utente e password) per operare alla sezione “CO_Veneto” del portale regionale potranno utilizzare le stesse credenziali anche per l’accesso a “GEDI-domanda”. Coloro invece che non ne sono in possesso potranno richiedere le credenziali con apposita procedura di registrazione on-line accessibile all’indirizzo www.cliclavoroveneto.it/registrazione e la stipula di un accordo di servizio (AdS). Per la fase di registrazione on line è disponibile un supporto per gli operatori al numero verde 800.351.601.
Si precisa inoltre che per gli utenti che utilizzano solo il servizio di VERIFICA OTTEMPERANZA, è possibile ottenere le credenziali in maniera semplificata effettuando la sola registrazione sul portale della stazione appaltante o della Società Organismo di Attestazione.

La Guida all'utilizzo della procedura GEDI è disponibile a questo link: www.venetolavoro.it/confluence/display/GEDI/Panoramica

Valid XHTML  Valid CSS